You are here

Andrea Micheli vince il premio europeo per la miglior tesi di dottorato nel settore dell’Intelligenza Artificiale

News date: 
Thursday, 1 September, 2016

Si chiama Andrea Micheli, è nato nel 1987 ed ha appena vinto il premio EurAI per la miglior tesi di dottorato nel campo dell’Intelligenza Artificiale a livello europeo.Il premio gli è stato ufficialmente conferito il 31 agosto 2016 a L’Aja durante ECAI 2016, la più importante conferenza europea sull’Intelligenza Artificiale.Lo studio del ricercatore italiano che ha sbaragliato l’agguerrita concorrenza internazionale è frutto di un lavoro di quattro anni svolto grazie a una borsa di dottorato della Fondazione Bruno Kessler di Trento presso l’Unità di ricerca Embedded Systemsguidata da Alessandro Cimatti. La tesi, dal titolo “Planning and Scheduling in Temporally Uncertain Domains”, è stata discussa quest’anno presso la ICT School dell’Università di Trento dove è stato completato il percorso di dottorato.